Articoli Blog

“A Natale siamo tutti più buoni”…e perchè non esserlo anche tutto l’anno?

Top view of two colorful candy canes arranged in heart on blue background.

Ebbene sì, siamo di nuovo a Natale….E si sa: “A Natale siamo tutti più buoni…

Quante volte ci siamo sentiti dire questa frase… Sarà perché questa festività richiama un evento così pieno d’amore come la nascita di un bambino (tra l’altro il più famoso nella storia), sarà perché i valori su cui si fonda tutto il credo della Cristianità sono proprio l’amore e la misericordia, ma sta di fatto che sembra fondamentale avere un occhio di riguardo per le persone in questo periodo dell’anno….

Proprio pensando a questo fatto, vorrei parlavi di come, secondo me, si può essere più buoni con gli altri, passando prima di tutto dall’essere buoni con se stessi.  Per la società in cui viviamo e per la cultura alla quale apparteniamo, abbiamo spesso bisogno di dimostrare il nostro amore verso qualcuno o qualcosa.
Personalmente credo che l’essere più buoni abbia a che fare invece con l’accettazione. Accettare una persona così com’è, o una situazione per quello che è senza farci delle aspettative su come vorremmo che fosse o che cambiasse, è l’opera di bene più grande che si possa fare. Non solo nei confronti del prossimo ma, sembrerà assurdo, soprattutto nei confronti di se stessi. Lasciare che le cose siano, con umiltà e accettazione, permette a noi stessi di vivere in pace e in armonia con gli altri, regalandoci una serenità più profonda che contribuisce inevitabilmente al miglioramento delle nostre relazioni. Suonerà strano, ma realtà come l’intolleranza, la rabbia o l’invidia non prenderebbero più il sopravvento sulle nostre vite e sulle nostre emozioni se riuscissimo ad accettare le cose così come sono. Nel periodo di Natale, sotto l’emblema della famiglia che si riunisce, si cerca di mettere da parte i rancori, le ostilità e i conflitti, si cerca di nuovo un dialogo e un’armonia dove c’è un attrito…
Pensate se questa atmosfera di pace fosse percepita dentro di noi ogni giorno dell’anno. Con quanta più calma e consapevolezza potremmo affrontare le difficoltà e i problemi? E’ difficilissimo capire cosa vogliamo veramente quando  il pensiero logico è offuscato da emozioni intense, specialmente se sgradevoli… Avere uno stato d’animo in pace permette di allinearsi con i nostri veri obiettivi e desideri… e  di essere tutti un po’ più felici e anche più buoni con il prossimo.

Questo anno sta per concludersi…un ottimo modo per iniziare al meglio il 2018 è quello di renderci conto di chi abbiamo di fronte e soprattutto voler bene alle persone così come sono perché la Vita ci ha scelto così come siamo. Vale la pena ricordarlo sempre…

Commenta

Clicca per pubblicare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *