Metodo Timelight

486857_badf505d72b0334e45e7e4b257611c60Il Metodo Timelight è un sistema appositamente studiato per portare la persona al raggiungimento dei propri obiettivi siano essi di natura personale, professionale o sportiva. Il presupposto di base è che l’essere umano sia naturalmente predisposto ad uno stato di benessere psicoemotivo, che facilita di per sé il raggiungimento di traguardi. Quindi si tratta  semplicemente di riconquistare questa condizione. Di fatto, è sicuro che ci voglia molta più energia per stare male piuttosto che per stare bene.

Uno dei risultati che il Metodo Timelight permette di apprezzare fin da subito è lo sviluppo di una grande elasticità mentale che consente la visione della realtà secondo più punti di vista. Si viene a creare proprio la capacità di utilizzare strumenti che determinano una visione d’insieme panoramica e allo stesso tempo molto particolare della propria realtà.

Il metodo conduce la persona al conseguimento del traguardo prefissato attraverso un percorso di conoscenza del funzionamento della propria mente, fornisce gli strumenti base e le tecniche per trovare, gestire e utilizzare le risorse mentali e emotive e di conseguenza fisiche sia consce che inconsce. Una volta chiarito l’obiettivo, liberi dalle resistenze e forti delle risorse necessarie, la strada è davvero in discesa.

Il processo si sviluppa attraverso quattro fasi significative:

  1. Definizione dell’obiettivo
  2. Studio e programmazione della strada per raggiungerlo e del tempo stimato necessario
  3. Attivazione delle risorse utili al conseguimento del risultato
  4. Liberazione dalle resistenze interne e dagli ostacoli sul percorso

Come nasce il metodo Timelight

Il metodo Timelight di Chiara Pardini è stato ideato sulla base di una formazione incredibilmente ampia e si avvale di numerosi strumenti tra cui il coaching, il counseling olistico, le costellazioni familiari e sistemiche, la mediazione familiare, lo studio del carattere e della personalità e lo sviluppo dell’intuito.

TECNICAMENTE:

Il coaching con il metodo Timelight è una modalità di formazione che parte dall’unicità dell’individuo e si propone di operare un cambiamento, una trasformazione che possa migliorare e amplificare le potenzialità della persona che lo utilizza, il fine è quello di raggiungere obiettivi personali, manageriali e sportivi.

Offre al cliente strumenti e tecniche che gli permettano di entrare in contatto con ciò che davvero desidera e rafforzare la propria efficacia nel raggiungere quello che sogna. Presupposto di partenza è che ogni persona abbia delle potenzialità uniche, il metodo Timelight ha il compito di scoprirle e renderle accessibili, si tratta in pratica di insegnare al cliente come trovarle e utilizzarle.

Si rivolge a imprenditori, manager, insegnanti, atleti e a tutti coloro che desiderano migliorare la performance e raggiungere obiettivi, soprattutto se particolarmente impegnativi. Essendo uno strumento molto pratico si adatta a tutte le età, bambini e adulti.
L’allenamento e la valorizzazione delle risorse personali permettono di accompagnare la persona verso ciò che più desidera attraverso un processo di consapevolizzazione del proprio potenziale.

DI FATTO:

Quello del coaching con questo metodo è dunque un processo che facilita la persona nel raggiungimento dei propri sogni. Pur facendo parte a tutti gli effetti dei lavori che trattano la relazione d’aiuto, il coaching non è considerabile una terapia, non può essere utilizzato quindi in modo sostitutivo in caso di patologie psichiche particolari o legate a disturbi della personalità.

Le persone che vi si avvicinano vogliono raggiungere risultati in modo più efficace e veloce, desiderano sviluppare un approccio alla vita funzionale ad un obiettivo, risolutivo nei confronti delle difficoltà ed estremamente pragmatico.
Per questo le persone che si avvicinano a questo metodo portano temi vari: dai bambini che hanno bisogno di sviluppare un rapporto migliore con la scuola o lo studio, a giovani che desiderano conseguire la laurea e si trovano in un momento di stallo.
Atleti che vogliono imparare a gestire l’ansia e la tensione prima di una gara o imprenditori che desiderano far decollare la propria professione.

Aziende che necessitano lo sviluppo di un team che sappia lavorare in squadra o semplicemente genitori che vorrebbero comprendere meglio i propri figli o lo stesso partner.
Lo svolgimento del processo è piuttosto semplice, si tratta di incontri individuali dalla durata di circa un’ora.

L’approccio non è particolarmente discorsivo, l’intenzione è quella di metter la persona in condizione di uscire dallo studio Timelight con tecniche e strumenti che gli permettono di affrontare situazioni e circostanze in modo più risoluto e presente.
Si tratta quindi di un percorso che difficilmente va oltre i 10, 15 incontri complessivi perché l’approccio è estremamente pratico, esperienziale e volto alla risoluzione più che all’indagine. Se pur anche questa trovi spazio e soddisfazione.

Lavoro

Oggi il mondo del lavoro è complesso e competitivo come mai prima nella storia. La burocrazia, le risorse umane, la coordinazione interna di un’azienda sono spesso situazioni da gestire se non addirittura problemi da risolvere.
La necessità da parte di un’azienda di raggiungere gli obiettivi prefissati nei tempi stabiliti è d’altro canto incalzante. Stare al passo con i tempi, puntare alla qualità e produrre il risultato in un clima di serenità, sono di fatto i fattori che fanno la differenza per un’azienda che vuole crescere.

L’imprenditore si ritrova ad affrontare quotidianamente innumerevoli sfide, prima di tutto con se stesso, poi con la concorrenza e il mercato, e infine quelle con il personale lavorativo. Come mettere insieme allora tutti questi pezzi per completare nel migliore dei modi il puzzle? Come far tornare i conti quando le variabili sono così tante? La risposta è l’allenamento mentale (mental training aziendale) attraverso il metodo Timelight.

La mente, come un generale in una spedizione di guerra, ha la possibilità di compiere la scelta strategica giusta o quella sbagliata. Il corpo, come l’esercito, esegue semplicemente. Da questa scelta probabilmente dipenderà l’esito stesso della battaglia. In un’azienda, il generale è il vertice e l’esercito è il gruppo di lavoro che lo segue, la responsabilità di chi guida è altissima.

Il metodo Timelight fornisce gli strumenti necessari e le tecniche per imparare ad usare al meglio la propria mente, soprattutto nei momenti di maggior tensione. Insegna come prendere le decisioni migliori e in quale momento, in uno stato di lucidità e realisticità assoluti. Il ritrovato benessere mentale ed emotivo conseguente all’utilizzo di questo metodo, sono il presupposto per lo sviluppo di una profonda comprensione della realtà circostante e la capacità di trovare soluzioni. Il metodo Timelight pone le basi per la crescita professionale dell’imprenditore e dell’azienda, nello specifico:

A) Sviluppo personale dell’imprenditore o/e i vertici dell’azienda

  • Scoperta e utilizzo delle migliori risorse, come renderle disponibili al momento del bisogno
  • Sviluppo abilità di problem solving
  • Acquisizione del know how per la focalizzazione e il raggiungimento dell’obiettivo
  • Come prendere velocemente decisioni importanti in momenti difficili
  • La gestione dello stress, raggiungere e mantenere la condizionementale/emotiva/fisica funzionale alla performance lavorativa
  • Strumenti di comprensione e gestione del personale
  • Public speaking, come parlare in pubblico
  • Strumenti di comunicazione efficace
  • Gestione del tempo in funzione degli obiettivi
  • Strumenti di formazione aziendale
  • Ricerca del personale

B) Intervento sul personale lavorativo

  • Formazione aziendale
  • Motivazione del personale
  • Allineamento del personale ai valori e gli obiettivi aziendali
  • Team building, fare squadra
  • Comunicazione e collaborazione tra colleghi e diversi reparti
  • Ricerca e attivazione risorse necessarie al raggiungimento degli obiettivi aziendali
  • Gestione dello stress e della tensione lavorativa
  • Selezione del personale lavorativo

Sport

Nel mondo dello sport la preparazione mentale è sempre più importante, la tensione accumulata dagli atleti è fortissima, la pressione incalzante e l’equilibrio interno della persona è sollecitato da continue sfide con se stessa e il mondo esterno.
Il Metodo Timelight è un sistema di allenamento mentale (mental training) che fornisce “i fondamentali” della mente,  gli strumenti base per utilizzare le risorse psicoemotive e fisiche al meglio, nelle diverse circostanze, avvalendosi anche dell’utilizzo dell’ipnosi per raggiungere le risorse inconsce.

Il metodo si occupa dello stato mentale dello sportivo, delle sue convinzioni e dei suoi valori, si impegna a creare la condizione emotiva opportuna e si interessa dell’ambiente: ciò che sta intorno all’atleta nel momento strategico della competizione e durante gli allenamenti. L’intenzione è quella di creare le giuste condizioni interne ed esterne affinché l’atleta o la squadra possa veramente dare il meglio di sé.

A) Sviluppo del singolo giocatore o dell’atleta

  • Ritrovo e utilizzo delle migliori risorse, come renderle disponibili al momento del bisogno
  • Acquisizione del know how per la focalizzazione e il raggiungimento della miglior performance
  • La gestione dello stress, raggiungere e mantenere la condizione mentale/emotiva/fisica funzionale alla partita

B) Intervento sulla squadra

  • Motivazione della squadra
  • Team building, fare squadra
  • Comunicazione e collaborazione tra giocatori
  • Ricerca e attivazione risorse necessarie alla miglior performance della squadra
  • Gestione dello stress e della tensione della partita
  • Raggiungere e mantenere la concentrazione
  • Allineamento dei giocatori ai valori e gli obiettivi della società

Bambini

La parola chiave con i bambini è praticità. Chi ha l’opportunità di passare tempo con loro sa bene che la miglior modalità per far imparare loro qualcosa è quella del gioco. I bambini del resto rappresentano ciò che c’è di più vicino alla natura nel regno umano e questo li rende estremamente pragmatici e molto, molto semplici.

La semplicità è fondamentale anche per il loro processo di apprendimento. Essa infatti permette di far esperienza del mondo e della vita, conquista dopo conquista nel modo più fiducioso e “meccanicistico” possibile. Il bambino infatti non si chiederà “perché non riesco ad aprire il barattolo” bensì “come si fa o come funziona..”

Questo garantisce la sua messa in gioco di fronte alle difficoltà, il che implica necessariamente crescita personale. Il presupposto di base con i bimbi è quello che loro siano potenzialità pura quindi vanno sempre sostenuti e incoraggiati. Il loro margine è infinito. Il metodo Timelight si rivolge a loro con fiducia e senso di potenzialità, mostrando loro conservare e coltivare la loro incredibile capacità di sognare. Attraverso giochi ed esercizi di vario tipo il bambino ha modo di toccare con mano i proprio successi ed il processo di crescita fluisce (o torna a fluire) semplicemente e naturalmente proprio come il corso d’acqua di un fiume verso il mare.
La formula è: tanta pratica e poca teoria.

Summary
Article Name
Metodo Timelight
Description
Il Metodo Timelight è un sistema appositamente studiato per portare la persona al raggiungimento dei propri obiettivi siano essi di natura personale, professionale o sportiva. Il presupposto di base è che l’essere umano sia naturalmente predisposto ad uno stato di benessere psicoemotivo, che facilita di per sé il raggiungimento di traguardi.
Author